SuperHelvetica MAURIZIO CHESNEAU _ vita, opere & miracoli

QR_chesneau_A4_02 SuperHelvetica MAURIZIO CHESNEAU _ vita, opere & miracoli Maurizio Chesneau, amico e uomo di cultura, ci ha recentemente lasciato. Il termine “prematuramente” non gli sarebbe piaciuto, ma a noi piace sottolineare che “prematuramente” non è sufficiente a rendere l’idea di ciò che sentiamo. Artista, grafico, cervello visionario e guascone del pixel, eternamente insoddisfatto alla ricerca costante dell’emozione creativa che si prova usando, con sana ossessione, pennelli, matite, acrilici, legno, tastiere e mouse. Negli anni ’80 comincia a esprimersi con originalità e rigore nella dimensione professionale a Milano, iniziando collaborazioni con importanti agenzie…Read more …

semicode

Un Codice QR (in inglese, QR Code ovvero Quick Response Code) è un codice a matrice (o codice a barre bidimensionale) Praticamente è un segno grafico bianco e nero, che si comporta come un codice a barre: dentro ogni semacode c’è una informazione. Creato dalla corporation giapponese Denso-Wave nel 1994. Il “QR” deriva da “Quick Response” (Risposta Rapida), poiché il creatore pensava ad un codice che consentisse una rapida decodifica del suo contenuto. I codici QR sono maggiormente comuni in Giappone e sono attualmente il più popolare tipo di codice bidimensionale in quel…Read more …

Secon Life? No Grazie

Un argomento adatto al dibattito estivo: il bluff rivelato di Second Life. La rivista Wired ha infatti pubblicata un lunga inchiesta dedicata al mondo parallelo e virtuale creato dai Linden Lab. Secondo quanto riportato dall’autorevole rivista americana, ma già anticipato da un’analoga inchiesta dell’inglese The Guardian lo scorso dicembre, il numero di partecipanti a Second Life deve essere drasticamente ridimensionato. Dei nove milioni di iscritti infatti più dell’85% vi è entrato una sola volta. Molti dei restanti iscritti sono riferibili a registrazioni multiple (vari avatar corrispondono ad una stessa persona fisica) riducendo così…Read more …