Michel Serres: “Cari filosofi, fermate i danni dell’ipertrofia tecnologica”

Michel Serres Lo studioso: “Bisogna trasformare in conoscenza l’eccesso d’informazione cui siamo sottoposti” di FABIO GAMBARO IN questo nostro mondo dominato dall’ipertrofia digitale, i filosofi possono contribuire a trasformare l’eccesso

Share