Grizzly Bear

Grizzly Bear Veckatimest 03mar09 mi ritrovo ad attendere dischi. alcuni dischi. quasi involontariamente. come se avessero una stagionalità, il ritmo di un frutteto o la logica stagionale. succede nel miscuglio necessario fra la creatività di alcuni artisti e le pressioni commerciali di chi da quella creatività dipende. e ci si ritrova ad attendere. Grizzly Bear è uno di quei gruppi per cui vale la pena di attendere. poi d’improvviso vedi spuntare una gemma o dischiudersi un bocciolo e ti rendi conto che la loro stagione è tornata. e mi rallegro del mio aspettare,…Read more …

Good design is honest

It does not make a product more innovative, powerful or valuable than it really is. It does not attempt to manipulate the consumer with promises that cannot be kept. L 450 flat loudspeaker, TG 60 reel-to-reel tape recorder and TS 45 control unit, 1962-64, by Dieter Rams for BraunRead more …

Best albums of 2009 …. forse

(suggerimenti sono ben accetti) The top ten … forse 1. Sigur Ros: Ágætis Byrjun 2. Tool: Lateralus 3. Radiohead: Kid A 4. Modest Mouse: Moon and Antarctica 5. Arcade Fire: Funeral 6. Interpol: Turn On the Bright Lights 7. Wilco: Yankee Hotel Foxtrot 8. Boards of Canada: Geogaddi 9. Neko Case: Blacklisted 10. Coldplay: Parachutes 11. Animal Collective: Merriweather Post Pavilion 12. And So I Watch You From Afar: And So I Watch You From Afar 13. Japandroids: Post Nothing 14. The Antlers: Hospice 15. Atlas Sound: Logos 16. Jonsi and Alex: Riceboy…Read more …

Anouar Brahem – The Astounding Eyes Of Rita – ECM 2075

The Astounding Eyes Of Rita The Astounding Eyes Of Rita Anouar Brahem: oud; Klaus Gesing: bass clarinet; Björn Meyer: bass; Khaled Yassine: darbouka, bendir www.anouarbrahem.com Delizioso nuovo progetto del maestro di oud tunisino Brahem. Produzione di  Manfred Eicher. La combinazione di clarinetto basso e oud suggerisce un collegamento a Anouar’s “Thimar” trio, ma questo Est / Ovest line-up, spesso ci ricorda da più vicino alla tradizione dei suoni di “Barzakh” o “Conte de l’Incroyable Amour”. Klaus Gesing, dal trio Norma Winstone e Björn Meyer, da Ronin Nik Bärtsch, sono entrambi musicisti con affinità…Read more …