1024×768

Spesso mi domando quali siano le dimensioni di sicurezza da adottare nella creazione di un sito web. Ecco una valida tabella per individuare le misure di sicurezza da adottare. Target Platform Space Used by the Browser Target : 640 x 480 Target: 800 x 600 Target: 1024 x 768 PC Internet Explorer 43 x 160 597 x 320 757 x 440 981 x 608 Netscape 46 x 125 594 x 395 754 x 475 978 x 643 MAC Internet Explorer 53 x 152 587 x 328 747 x 448 971 x 616 Netscape…Read more …

GREEN-GRASS project

A grass roll self adhesive tape Just stretch out the Green tape. Stick up the Green tape outside your house You just need a place with sun. Expose it to sunlight Expose it to air Gently spray your Green tape plants with a water spray GERMINATION The Green Tape contain a substratum of soil at high grade fertilizer with seeds of grass. GREEN-GRASS Kit Instruction a small Water Spry An self adhesive tape with substatum of soil with grass seedsRead more …

LePaon (peacock) project

In Asia, the feathers of the peacock are considered auspicious and protective. A simple form become in a Corner table. Change in a colored Peacock. E Fan able to support small weight. A multi functional object.Read more …

COCOONEST project

5 minutes back from work 5 minutes before leaving home 5 minutes breack while you are studing 5 minutes for you . The Project An object able to relax. A soft hug A soft place A perfect mold that supports all parts of the body A “cocoonest” colored, fragrant with natural sound. Just Fix the structure to a corner The covering is natural and colored. (Silk, Cotton) Tecnich . The material is a mix of: ➀ IngeoTM fiber (natural fibre). ➁ Natural padding (cotton wool, flax, silk) ➂ The structure of the “cocoonest”…Read more …

Koan

Nella filosofia Zen il kōan è una frase paradossale o una storia usata per aiutare la meditazione e risvegliare una natura più profonda, di solito narra l’incontro tra un maestro ed il suo discepolo nel quale viene rivelata la natura più profonda delle cose. Il koan è un espediente che può permettere al discepolo di ottenere l’illuminazione. Su un koan, che è largamente usato nel Buddhismo Ch’an e, più tardi, nello Zen Giapponese, si deve riflettere. Il koan si presenta come una sorta di enigma. Rappresenta una sfida alla mente, più che all’intelletto.…Read more …

Peli radicali

Ci piace intervistare gente che viene da fuori. Da oltre il nord est. Che sia anche un po’ fuori. Ecco un esemplare degno di nota di Michele Bornello Stefano Meneghetti è un direttore creativo. Viene da Milano. Per sua stessa ammissione il direttore creativo è un fallito che però ha l’intuizione giusta al momento giusto. Una specie di Master Mind della direzione artistica. E’ fallito però indica alla persona che lavora con lui la strada, l’azione, la persona. Insomma una specie di bussola smagnetizzata che ogni tanto, senza un motivo apparente punta più…Read more …

Ladro di personalità variabili

Una cosa è certa: io esisto e un certo numero di anni fa non c’ero. Io sono: carbonio, ossigeno, idrogeno, azoto, e chissà quanto ancora. Probabilmente tutti i materiali classificati dalla chimica si trovano in me e tutti mi preesistevano. Eppure tutta la materia che costituisce il mio corpo cambia totalmente, così mi hanno detto, nel periodo di sette anni. (periodo variabile rispetto a giovinezza, maturità, vecchiaia) Se osservo le fotografie che mi riguardano di qualche anno fa mi riconosco ma l’apparenza è abbastanza diversa. Prima non c’ero e oggi ci sono, con…Read more …

Haiku

Non è una poesia vera e propria, non è un aforisma, non è un detto. È solo un semplice gioiello che raccoglie in 17 sillabe un’emozione. È un componimento dell’anima, dove tante parole non servono, agisce la delicata e quasi insostenibile leggerezza di una carezza. È raffinata l’emozione di un Haiku, come è raffinata la semplicità. (Di Laura Daniela Tusa ) Cos’è un haiku? Con il termine haiku si intende un componimento breve di 5-7-5 sillabe privo di titolo, fiorito anticamente in Giappone. In questa forma poetica si riflettono tipicamente l’amore per il…Read more …

Gabriele Mandel Khan

L’alfabeto giapponese 48 fonemi Hiragana e Katakana Casa editrice: Mondadori illustrati - Electa Collana: Grafica e Design Anno pubblicazione: 2007 Prezzo: 24,00 Così come accade a molte forme di scrittura, quella giapponese è strettamente legata alla cultura e all’identità del popolo nipponico che, partendo dai segni ideografici cinesi, ha elaborato un sistema proprio, alfabetico o più propriamente “sillabico”. Il manuale illustra i 48 fonemi principali, declinati nelle due diverse scritture: Hiragana, che ha dato origine a una raffinata arte calligrafica, e Katakana, dalle linee più semplificate. La sezione finale, in cui è riprodotta…Read more …

La bottega

Una visione neo umanista Un idea rinascimentale La bottega Ideale luogo di produzione. Restituisce centralità ai luoghi del fare. la bottega unisce, confronta, mischia saperi Grazie alla rete, centinaia di giovani, possono rimanere in contatto con la bottega. Continuando a dialogare, a ascambiare esperienze, idee, informazioni. La bottega rinnova le istituzioni culturali classiche e i centri del sapere. Un sistema di lavoro che contiene un etica. Che avvalora i luoghi di appartenenza. ……. Il metodo d’insegnamento più attuale è quello inventato dai giapponesi 1200 anni fa per un tempio shintoista. Il grande santuario…Read more …